Ricamatrice delle mele Grapholita molesta

Classificazione: Insetti > Lepidotteri

Descrizione in corso di elaborazione

Cerca una soluzione per Ricamatrice delle mele


Ultimi prodotti utilizzabili per Ricamatrice delle mele

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche su Ricamatrice delle mele

UN TRIENNIO DI PROVE DI EFFICACIA PER IL CONTROLLO SOSTENIBILE DI GRAPHOLITA MOLESTA E ANARSIA LINEATELLA SU PESCO IN PUGLIA

2014 - Difesa da insetti, acari, nematodi - volume primo

Nel triennio 2011-2013 sono state condotte prove di lotta contro Grapholita (=Cydia) molesta e Anarsia lineatella, due lepidotteri chiave nella difesa del pesco in Puglia, mettendo a confronto una strategia sostenibile con una convenzionale. Nella ...

Due anni di sperimentazione nella lotta alla Cidia del pesco (Grapholita Molesta Busck) con feromoni sessuali secondo il metodo della confusione

1988 - Lotta contro i fitofagi - volume secondo

Nel 1986-'87 sono state effettuate prove contro G. molesta del pesco impiegando il metodo della confusione con feromone BASF. Le prove hanno dimostrato come questo metodo, oggigiorno così importante er le implicazioni ecologiche, possa ...

Risultati di prove di lotta con Quinalphos

1984 - Lotta contro insetti, acari e nematodi - volume secondo

Quinalphos è una nuova sostanza attiva ad azione insetticida appartenente al gruppo degli esteri fosforici che agisce per contatto e per ingestione. Le prove sperimentali in pieno campo realizzae in Italia negli anni 1978 - 1983 hanno ...

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.