2020
6

Wasan®: il fungicida efficace, versatile, unico

Il nuovo prodotto di Sumitomo, per frumento tenero e duro, presenta un'eccellente attività nel controllo di fusariosi e septoriosi

grano-duro-frumento-spighe-spiga-by-roberto-m-adobe-stock-750x541.jpeg

Wasan è attivo anche nei confronti di oidio e ruggini (Foto di archivio)

Fonte immagine: © RobertoM - Adobe Stock

Arriva in Italia Wasan® e Sumitomo Chemical Italia è la prima filiale al mondo a ricevere la registrazione della nuova formulazione a base di bromuconazolo. In realtà il bromuconazolo è un principio attivo già conosciuto dal mercato in passato, specie su barbabietola, ma ora il ritorno di questo triazolo assume un significato molto importante vista la revoca (già avvenuta o prossima) di altre molecole di questa famiglia.

Wasan® (n. reg. 17165 del 24/04/2020) è il nuovo fungicida per frumento tenero e duro con un'eccellente attività nel controllo di fusariosi e septoriosi, attivo anche nei confronti di oidio e ruggini, che consente di ottenere migliori produzioni.


Vantaggi

• efficace: nella pluriannuale sperimentazione condotta in diversi areali di coltivazione in Italia, Wasan® ha dimostrato di controllare le principali malattie fungine che colpiscono il frumento tenero e duro quali ruggini, oidio, septoria e fusariosi della spiga. La lunga persistenza d'azione, unitamente all'ottima sistemia di bromuconazolo, permette a Wasan® di proteggere la coltura anche in caso di infezioni successive al trattamento;
versatile: alla dose d'impiego di 1 L/ha Wasan® risulta efficace nelle diverse fasi fenologiche della coltura e agisce contro lo sviluppo della malattia in diversi stadi, inoltre, alla stessa dose, è miscibile con gli erbicidi e gli insetticidi normalmente applicati;
 • unico: la nuova formulazione di Wasan® è stata messa appunto per sfruttare al meglio le caratteristiche del principio attivo bromuconazolo e assicura prestazioni considerevoli anche in termini di rapidità di penetrazione e resistenza al dilavamento


Peculiarità

La lunga persistenza del principio attivo fa sì che Wasan® sia un importante strumento di prevenzione per le malattie fungine del frumento e la sua flessibilità lo rende un partner ideale in miscela con prodotti a diverso meccanismo di azione, fattore essenziale per evitare l'insorgenza di resistenze soprattutto in areali con elevata pressione di septoria e in casi di conclamata resistenza di septoria ai fungicidi.
Grazie alla formulazione di nuova concezione, il principio attivo di Wasan® protegge in modo efficace tutta la pianta. Il bromuconazolo viene, infatti, rapidamente assorbito e traslocato per via sistemica in senso acropeto, fino alla spiga. 

Wasan® sarà commercializzato a partire da questo autunno per la prossima campagna grano dalle reti Sumitomo Chemical Italia e Siapa. 
Wasan® è un marchio registrato Sumitomo Chemical.
 
Wasan
Esempio di posizionamento di Wasan® e possibili partner
 
Il posizionamento dei prodotti è da considerarsi indicativo e soggetto ad adattamenti in funzione delle realtà locali. Agrofarmaci autorizzati dal ministero della Salute; per relativa composizione e numero di registrazione si rinvia alle schede dei prodotti disponibili anche in internet; usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l'attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta. È obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.).

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.