Giornate Fitopatologiche 1990

Pisa 23-27 aprile 1990

Capitolo Distribuzione dei Fitofarmaci

Alcuni parametri influenti sui residui nel trattamento antigermoglio delle patate

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Bertolini P., Camoni I., Graziani R., Imbroglini G.

Sono state effettuate prove sperimentali allo scopo di definire alcuni parametri importanti sul livello dei residui nelle patate, dopo trattamento con il prodotto antigermoglio Chlorpropham. Con la tenica della termonebulizzazione, i residui di ...

Apparecchiatura per l'analisi degli spruzzi: applicazioni e primi risultati

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Ade G., Rondelli V.

Viene descritta un'apparecchiatura per l'analisi di popolazioni di gocce. Viene verificata la possibilità  di applicare questo metodo di indagine alle irroratrici agricole e vengono presentati alcuni isultati di prove su ugelli diversi. Lo ...

Efficacia biologica ed aspetti residuali di applicazioni a basso volume e dosi ridotte di fungicidi

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Alvisi G., Cesari A., Falchieri D., Scannavini M.

Vengono riportati i risultati di un biennio di sperimentazione da cui si evidenzia l'importanza dei rapporti intercorrenti tra volumi, dosi di impiego, efficacia biologica ed entità  dei depositi e reidui nella difesa antiticchiolatura del melo. I ...

Importanza di una corretta gestione degli imballaggi per la riduzione dell'impatto ambientale dei fitofarmaci

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Boni R., Collina A., Di Vincenzo V., Maini P., Savi D.

Nell'intento di diminuire l'impatto ambientale dei residui dei fitofarmaci contenuti negli imballaggi è stato costruito un semplice attrezzo denominato NO-RES, successivamente modificato in NO-RES/90 che sfrutta la pompa dell'attrezzatura per ...

La distribuzione degli erbicidi granulari per il controllo delle infestanti del riso per mezzo di uno spandiconcime pneumatico

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Airoldi G., Balsari P., Ferrero A.

Ricordati alcuni vantaggi dell'impiego dei formulati granulari per il controllo delle infestanti del riso, vengono riportati i risultati di una sperimentazione volta alla definizione dell'influenza de tipo di formulazione e delle attrezzature ...

Ottimizzazione dell'impiego delle irroratrici a barra nel diserbo. Suggerimenti operativi e scelte costruttive ricavate dalla valutazione funzionale di 100 macchine del medio e basso Novarese

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Airoldi G., Balsari P., Finassi A., Noris P.

Vengono riportati i risultati di una ricerca biennale condotta all'Istituto di Meccanica Agraria dell'Università  di Torino e dell'Istituto di Meccanizzazione Agricola del C.N.R. di Torino nella provicia di Novara con finanziamento della Regione ...

Prestazioni di irroratrici per frutteto rilevate mediante un banco di prova

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Ade G., Rondelli V.

L'obiettivo della ricerca è il confronto su banco prova di quattro metodologie di irrorazione al frutteto differenti per modalità  di frantumazione, per volume e per geometria degli erogatori.Irisultati mettono in evidenza che l'irroratrice ad ...

Prove di trattamento anticercosporico con differenti modalità  di applicazione

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Ade G., Tugnoli V.

La prova consiste in un confronto di otto metodi di trattamento, differenti per sistema di erogazione e per volume, su due varietà  barbabietola da zucchero, a diverso grado di resistenza alla Cercospra beticola. I risultati mostrano l'influenza ...

Residui conseguenti a differenti di distribuzione di fitofarmaci in serra

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Conte E., Imbroglini G., Leandri A., Verdicchio S.

In due anni di prove sono stati distribuiti su pomodoro da mensa in serra due antibotritici (clorotalonil e procimidone) con la tecnica dell'aspersione e quella della termonebulizzazione. Con quest'ulima tecnica si è ottenuto lo stesso livello di ...

Studio della distribuzione dei fitofarmaci tramite impiego di macchine per trattamenti ad alto e basso volume

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Flori P., Malucelli G., Ponti Sgarbi A., Tentoni P.

Si sono studiati su pero gli aspetti "quantitativi" di trattamenti ad alto (1500 l/ha) e basso volume (300 l/ha) eseguiti con una irroratrice ad aeroconvezione. In particolare si sono esaminati: a) i epositi sulle foglie, b) le perdite a terra, c) ...

Un sistema di dosaggio automatico dei fitofarmaci nelle irroratrici

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Spugnoli P., Vieri M.

Vengono riportati i risultati delle prove di un dispositivo dosatore inserito in prossimità  della barra di una usuale macchina irroratrice a regolazione di pressione. Per concentrazioni di principio ttivo comprese fra l'uno e il tre per cento ...

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.