Giornate Fitopatologiche 2002

Baselga di Pinè (TN) 7-11 aprile 2002

Prime indicazioni sulla nematofauna dei vigneti in un comprensorio viticolo del Piemonte.

Capitolo “Fitofagi e fitomizi” - volume primo - pag. 525-530

Autori: S. Landi, G.C. Lozzia, B. Manachini

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Nel corso del 1999 e del 2000 sono state effettuate indagini sulla nematofauna in vigneti a diversa tipologia colturale a Ghemme (NO). Dopo l'estrazione dal terreno mediante Bearman funnel e centrifugzione con Ludox, i nematodi sono stati identificati fino a livello di genere per descriverne la struttura della comunità , la dominanza, la struttura trofica e la biodiversità . Sono stati classificati 1171 nematodi, appartenenti a 25 famiglie e a 54 generi diversi. La media dei nematodi rinvenuti, 377,6 individui per 300 g di suolo, denota un'abbondanza relativamente bassa, cosଠcome risulta ridotta la biodiversità  (H'= 1,2). Protorhabditis e Cephalobus, batteriofagi, sono i generi dominanti, seguiti da Aphelenchus, il pi๠rappresentativo dei micofagi. I nematodi fitoparassiti come Filenchus ed Helicotylenchus. erano generalmente meno abbondanti. Di particolare interesse è risultato il genere Pratylenchus, da alcuni autori associato alla stentata crescita della vite, che in diversi casi ha superato la soglia di danno potenziale (50 nematodi/300 g di suolo).
Parole chiave: nematodi, Pratylenchus, Vitis vinifera, biodiversità .

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.