Giornate Fitopatologiche 2018

Chianciano Terme (SI) - 6-9 marzo 2018

ALTERAZIONI FUNGINE RECENTEMENTE OSSERVATE SU COLTURE ORTICOLE, AROMATICHE E ORNAMENTALI IN ITALIA

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Si riassumono gli esiti di osservazioni effettuate su colture orticole, aromatiche e ornamentali rinvenute tra il 2014 ed il 2017 in Italia. Le ornamentali e aromatiche sottoposte a indagine e i relativi patogeni osservati sono stati: ceanothus/Phytophthora nicotianae; lavanda/Phoma multirostrata; lisianthus/Peronospora chlorae; margherita/ Plectophaerella cucumerina; mirto/ Cylindrocarpon spatulatum; poligala/Alternaria tenuissima; ranuncolo/Plectophaerella cucumerina; rosa/Phytopythium helicoides; rosmarino/Thielaviopsis basicola. Le colture orticole sottoposte a indagine e i relativi patogeni osservati sono stati: anguria e fragola/ Macrophomina phaseolina; lagenaria/Lasiodiplodia theobromae; melone/Macrophomina phaseolina; pomodoro/Pythium myriotilum, P. aphanidermathum; scalogno/Phytophthora nicotianae, Fusarium oxysporum f.sp. cepae; scorzonera/Cylindrocarpon sp.. Nel lavoro sono sinteticamente discussi aspetti relativi all'epidemiologia delle alterazioni e alle possibilità di difesa.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.