Giornate Fitopatologiche 2020

Bologna S. Lazzaro (BO) - 27 ottobre-12 novembre

EFFICACIA DI APPLICAZIONI A DOSI RIDOTTE CON IL SISTEMA AD EMISSIONE CONTROLLATA NELLA LOTTA ALLA PSILLA DEL PERO

Capitolo “Applicazione dei mezzi di difesa” - volume primo - pag. 519-524

Autori: M. Boselli , D. Falchieri

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Uno degli aspetti più critici dell’applicazione degli agrofarmaci è il pericolo di percolazione e perdite al terreno quando si interviene in trattamenti al bruno o diretti su organi vegetali di piccole dimensioni come ad esempio foglioline e germogli ed è quindi fondamentale cercare di migliorare l’efficienza dei trattamenti in queste delicate fasi. Nel biennio 2017-2018 sono state eseguite due prove di efficacia, contro la psilla del pero (Cacopsylla pyri), con il sistema di applicazione ad Emissione Controllata® a dosi per ettaro fortemente ribassate in confronto con la tecnica di applicazione tradizionale a dose standard. I risultati dei due anni di sperimentazione hanno mostrato differenze di efficacia non significative fra le due tecniche considerate evidenziando la possibilità di ridurre del 38-40% le dispersioni di agrofarmaci nell’ambiente con la nuova tecnica considerata. Parole chiave: Cacopsylla pyri, diffusione, concentrazione, area biocida, dose per ettaro

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.