Ortica comune - Ortica maggiore Urtica dioica

Descrizione in corso di elaborazione

Ultimi prodotti utilizzabili per Ortica comune - Ortica maggiore

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche su Ortica comune - Ortica maggiore

ACETAMIPRID, ETOFENPROX E CLORPIRIFOS-METILE: ESPERIENZE DI IMPIEGO DA SOLI E IN STRATEGIA NEL CONTROLLO DELLA CIMICE ASIATICA (HALYOMORPHA HALYS) SU DIVERSE COLTURE FRUTTICOLE

2018 - Difesa dalle avversità animali - volume primo

Epik® SL, Trebon® Up e Runner® LO, rispettivamente prodotti a base di acetamiprid, etofenprox e clorpirifos metile, sono tre insetticidi sviluppati da Sipcam Italia. Nel presente lavoro sono riportati i risultati sperimentali di alcune ...

ACIDO ACETICO COME ERBICIDA NATURALE: ALCUNE ESPERIENZE EFFETTUATE IN VIGNETI DI AGROECOSISTEMI DELLA TOSCANA

2018 - Difesa dalle piante infestanti - volume primo

La crescente esigenza di una gestione delle malerbe ”ecologicamente sostenibile” necessita di agrofarmaci di origine naturale. Con questa prospettiva e? stato testato in Toscana un erbicida naturale a base di aceto. Il prodotto ha ...

ACQUISIZIONI PRELIMINARI PER IL CONTENIMENTO DI INFESTAZIONI DI FILLOSSERA DELLA VITE CON SULFOXAFLOR (ISOCLAST) IN ABRUZZO

2018 - Difesa dalle avversità animali - volume primo

Da alcuni anni si evidenziano, in molti areali viticoli e soprattutto su alcune varieta?, preoccupanti infestazioni di fillossera della vite, Daktulosphaira vitifoliae, con evidenti difficolta? di controllo sia per la presenza di pochi prodotti ...

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.