2019
11

Frutta a tutto tondo

Grazie alla gamma di prodotti per la difesa di pomacee e drupacee, Corteva Agriscience assicura ai frutticoltori massime rese quali-quantitative

corteva-frutticoltura-apertura.png

La linea di difesa fungicida di Corteva Agriscience

Coltivare frutta di qualità è molto difficile e farlo senza eccedere nei costi di produzione è ancora più complesso. L'ottimizzazione della gestione dell'azienda e delle colture è la sfida principale per i frutticoltori. Avere a disposizione un'ampia gamma di fungicidi per il controllo delle patologie mette gli agricoltori nelle migliori condizioni di operare e raggiungere ottimi standard qualitativi con un aumento della profittabilità.

È sempre più importante applicare strategie preventive di difesa iniziando con un programma di lotta nei primi stadi di sviluppo della coltura. Ciò consente all'agricoltore di arrivare allo stadio fenologico della fioritura nelle migliori condizioni fitosanitarie riuscendo a superare il rapido sviluppo della coltura e le elevate variabilità delle condizioni climatiche che aiutano lo sviluppo delle diverse patologie. Una strategia di difesa va condotta fino agli stadi fenologici di pre-raccolta per consentire di gestire in maniera ottimale la coltura.

Corteva Agriscience propone due soluzioni tecniche, Fontelis® e Simitar Evo, che vanno incontro alle attuali esigenze di sostenibilità perché oltre all'elevata efficacia e all'ottimo profilo ecotossicologico assicurano un eccellente profilo residuale con valori di MRL armonizzati nei maggiori paesi del mondo.
 
Fontelis® è un fungicida in sospensione concentrata a base di penthiopyrad, molecola appartenente alla famiglia chimica degli Inibitori dell'enzima Succinato Deidrogenasi (SDHI). Penthiopyrad appartiene quindi al gruppo 7 del FRAC (Fungicide Resistance Action Commitee).

A livello molecolare, questa sostanza attiva possiede una caratteristica chimica peculiare, definita anello di Tiofene, in grado di garantire la penetrazione rapida della sostanza attiva all'interno della cellula del fungo patogeno portandola alla degenerazione. La sostanza attiva penthiopyrad è infatti in grado di bloccare non solo la germinazione delle spore ma anche la crescita del tubulo germinativo ponendo fine rapidamente all'infezione fungina.

Dopo il trattamento circa il 20% del prodotto rimane sulla superficie fogliare garantendo una protezione preventiva e residuale. Grazie ad un elevato coefficiente di ripartizione (4.62) il 75% permea la cuticola cerosa costituendo una risorsa primaria e un serbatoio di sostanza attiva, garantendo elevata lipofilia con conseguente resistenza al dilavamento e persistenza di azione.

Il 5% penetra rapidamente attraverso un movimento translaminare nella foglia controllando la malattia anche sulla pagina inferiore. Tali caratteristiche permettono a Fontelis® di rimanere saldamente legato alla vegetazione garantendo un'eccellente protezione della coltura. È dotato di ottima selettività su pronubi e insetti utili, è termostabile e fotostabile, è miscibile con i più noti agrofarmaci presenti sul mercato.

Fontelis® è dotato di un breve intervallo di sicurezza ed è caratterizzato da una elevata attività biologica ed efficacia nei confronti di numerose patologie tra cui Ticchiolatura, Alternaria, oidio e Maculatura bruna delle pomacee, moniliosi e oidio delle drupacee che ogni anno determinano pesanti riduzioni di resa e scadimenti qualitativi della produzione.
 

Consigli di impiego su pomacee

Su pomacee la dose d'impiego di Fontelis® è di 75 ml/hl, variando in base ai volumi di acqua (1000-1500 lt/ha) da un minimo di 750 ml/ha ad un max di 1125 ml/ha. Autorizzato per due applicazioni per stagione, può quindi essere utilizzato preventivamente dalla fase di inizio fioritura fino al pre-raccolta, rispettando l'intervallo di sicurezza che su melo e pero è di 21 giorni.

Posizionamento di Fontelis® su melo
Posizionamento di Fontelis® su melo

Posizionamento di Fontelis® su pero
Posizionamento di Fontelis® su pero


Consigli di impiego su drupacee

Su drupacee Fontelis® va impiegato in fioritura alla dose di 1.2 lt/ha disciolto in 500-1000 lt di acqua oppure durante la fase di sviluppo e maturazione dei frutti a 1.5 lt/ha disciolto in 1000 lt di acqua.

Posizionamento di Fontelis® su drupacee
Posizionamento di Fontelis® su drupacee in strategia con Simitar EVO
 

Alleati perfetti

Simitar Evo è un fungicida sistemico a base di fenbuconazolo registrato sulle drupacee per il controllo di oidio, moniliosi dei fiori e frutti, maculatura rossa dell'albicocco e del ciliegio.

Fenbuconazolo appartiene alla famiglia chimica dei triazoli, inibisce e/o blocca il processo di sintesi dell'ergosterolo, impedendo così, con il collasso della membrana, il normale svolgimento del ciclo infettivo del fungo. Simitar Evo presenta una duplice modalità di azione:
 
  • Forte fissazione sulle cere della cuticola per una protezione prolungata con una eccellente resistenza al dilavamento (ideale per la protezione dei frutti).
  • Azione translaminare e sistemica acropeta che consentono di raggiungere tutte le parti della pianta.

La nuova formulazione esalta l'efficacia della sostanza attiva, migliora la selettività sulle diverse colture e varietà, riduce la sensibilità a pH, temperatura (anche bassa) e durezza dell'acqua, diminuendo i rischi di flocculazione e sedimentazione in botte. Inoltre migliora la miscibilità con altri prodotti e riduce la percezione dell’odore.

Da un punto di vista ecotossicologico Simitar™ Evo è un fungicida a bassissimo impatto ambientale con ottima selettività su pronubi ed insetti utili. Il tempo di carenza breve e il numero di trattamenti (3) rendono Simitar™ Evo molto flessibile.
 
Le strategie proposte da Corteva Agriscience™ permettono di soddisfare le diverse esigenze dei frutticoltori, consentono di rispettare le linee guida Frac in materia di prevenzione delle resistenze e sono in linea con i disciplinari nazionali e regionali di produzione integrata.

Scarica la brochure melo e pero
Scarica la brochure delle colture drupacee

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.