2020
2

Isagro, il nuovo catalogo 2021 per l'agricoltura italiana

L'azienda conferma la propria offerta, basata sui prodotti rameici, i bio-fungicidi ed i feromoni, e aggiorna il catalogo con nuove ed interessanti soluzioni

sede-di-milano-di-isagro-fonte-isagro.jpg

Isagro sta finalizzando un accordo per includere un hardware da associare al proprio erogatore contro Halyaomorpha Halys

Il “Catalogo Isagro Italia 2021- Soluzioni per l’agricoltura italiana” rappresenta, come dichiarato dal presidente Giorgio Basile: "Una proposta all’agricoltura italiana dal doppio valore: il frutto di 60 anni di ricerca made in Italy unito ad una costante azione di scouting nel rintracciare le migliori soluzioni innovative nel mondo".

Isagro conferma quindi la propria offerta per il mercato italiano sempre basata sui propri pilastri (i prodotti rameici, i propri bio-fungicidi ed i feromoni con le loro relative tecnologie d’utilizzo) aggiornando il catalogo con nuove ed interessanti soluzioni.

Relativamente alla categoria chiamata "trappole e Feromoni", tra gli erogatori Isagro, studiati per adattarsi a tutte le tipologie di trappole (anche a quelle non griffate Isagro), si segnala l’aggiunta in catalogo del Dispenser per il monitoraggio della Popillia japonica, un coleottero di origine giapponese, che da un alcuni anni flagella le regioni del Nord Italia (Piemonte e Lombardia). Il relativo feromone, frutto della ricerca Isagro, era già stato studiato e messo a punto anni fa per fronteggiare l’invasione di Popillia negli Stati Uniti. Grazie all’esperienza americana, Isagro è quindi in grado di offrire ai servizi fitosanitari e agli agricoltori italiani una soluzione sicura già collaudata e ampiamente sperimentata in passato. 

Relativamente alle nuove soluzioni frutto di scouting, Isagro sta finalizzando un accordo per includere nel proprio catalogo il miglior hardware da associare al proprio erogatore contro Halyaomorpha Halys (la cimice asiatica che nel solo 2020 ha procurato agli agricoltori italiani 150 milioni di euro di danni); anche questo prodotto sarà in distribuzione  a partire dal 2021.

Massimo Dal Pane, responsabile tecnico commerciale area Centro-Nord Italia, a tal proposito dichiara: "l’innovazione interna, frutto anche del costante dialogo con le maggiori università e diversi istituti di ricerca e lo scouting globale di nuove soluzioni già in commercio non sono in alternativa: si sommano nell’ottenere soluzioni sempre di più di alto profilo. In fatto di feromoni, per esempio, Isagro è costantemente in contatto con Crea, con cui collabora su entrambi i fronti seguendo il monitoraggio nazionale delle specie aliene in ottemperanza ai piani dell’Unione europea. Cerchiamo di offrire una gamma più ampia possibile. Il nostro catalogo ad oggi è già in grado di proporre oltre 200 soluzioni destinate al monitoraggio, alla cattura massale e al disorientamento sessuale".

A proposito di target e soluzioni dice Pierangelo Mereghetti, responsabile produzione e tecnologia applicata dei Feromoni: "Isagro, di fronte alle sfide che globalizzazione e cambiamento climatico pongono agli agricoltori, sta rilanciando la sua storica leadership, utilizzando competenza e flessibilità per rispondere in tempi brevi alle esigenze del mercato. Due esempi fra tutti riguardano la vite. Oggi è possibile monitorare anche Antispila oinophilla (Antispila della vite) con unnuovo erogatore per la Traptest, la trappola star del catalogo feromoni, e Pseudococcus comstocki (Cocciniglia farinosa della vite) per la Roof. Isagro inoltre  punta alla piena ecosostenibilità  con  prodotti totalmente in bioplastica: si tratta della linea Ecodian per il disorientamento sessuale, una famiglia di soluzioni totalmente dalla parte della natura".

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.