2004
4

FRUTTI DI QUALITA' E GRANDI RACCOLTI

Nei nuovi formulati tutta l'esperienza e la ricerca Cifo per un'agricoltura all'avanguardia

Energil 100 A e Essemax, rispettivamente fitoregolatore liquido fogliare auxinico e chelato di ferro Eddha in microgranuli, confermano il cammino di Cifo nel perseguire la strada che, attraverso l'innovazione dei propri formulati, garantisce sicurezza ed efficacia

cifoenergil1.jpg

Cifo, grazie ad una esperienza ormai quarantennale, si distingue sul mercato per la qualità e la varietà delle sue linee complete di prodotti, caratterizzati da elevata specializzazione, compatibilità e complementarietà. E' da sempre all'avanguardia in ricerca, sperimentazione e produzione di formulati innovativi. Con l'inizio del  2004 propone due nuovi prodotti, frutto di approfonditi studi agronomici,  sperimentazioni sul campo e attente prove di laboratorio.

Si tratta di Energil 100 A, fitoregolatore liquido fogliare auxinico e di Essemax, chelato di ferro Eddha in microgranuli.

Di seguito riportiamo i dettagli tecnici dei due formulati.

Energil 100 A, fitoregolatore liquido stimolante auxinico, è il  risultato di accurate sperimentazioni e di attente ricerche volte a soddisfare i fabbisogni nutrizionali di diversi tipi di piante, al fine di ottenere una crescita equilibrata e armoniosa.

Energil 100 A è un prodotto innovativo che va ad integrare la metodologia Cifo dedicata agli apporti fogliari.

Si tratta di un fitoregolatore liquido fogliare auxinico a base di acido alfanaftalenacetico puro e specifici coformulanti che ne aumentano l'efficacia.

L'impiego  di Energil 100 A aumenta la pezzatura e la colorazione dei frutti, accelera la maturazione, migliora la germinazione dei semi, stimola la crescita delle piante. Le piante trattate con Energil 100 A sono in grado di superare più agevolmente gli stress ambientali e le crisi da trapianto.

MODALITA' D'IMPIEGO

POMACEE (pero, melo)

Per ottenere frutti di maggiore pezzatura e stimolare la crescita delle piante, utilizzare 100-120 ml/100 litri d'acqua a partire dall'inizio accrescimento frutti.

SEMENZAI

Per anticipare la germinazione dei semi immergere i semi per 12-24 ore in una soluzione di 1 ml/50 litri d'acqua

TRAPIANTO DI TALEE ERBACEE, TALEE LEGNOSE, ARBUSTIVE DA VITE

Per evitare la crisi da trapianto: 1 ml/50 litri d'acqua. Con tale soluzione irrorare le foglie dopo la messa a dimora. Ripetere settimanalmente per 4-5 volte.

PERO, MELO, PESCO, OLIVO, FRAGOLA, PIANTE ORTIVE (pomodoro, peperone, melanzana, zucchino, spinacio, asparago, carciofo, radicchio) e VIVAI DI FORESTALI

Per anticipare la crescita delle piante fare trattamenti durante il periodo di vegetazione, 4-5 volte a distanza di 10-15 giorni.

FIORI E PIANTE ORNAMENTALI

Per anticipare la crescita delle piante irrorare due volte alla settimana alla dose di 1 ml/50 litri d'acqua.

Energil 100 A è disponibile in flaconi da 1 litro; il prodotto rientra nella metodologia Cifo come catalizzatore auxinico dei prodotti  Ert  23, Cifamin BK, Biolight.

E' importante sottolineare che per venire incontro alle richieste e alle esigenze dell'utilizzatore, Cifo ha previsto cartoni misti di Energil 100 A (6 pezzi) e Cifamin BK (12 pezzi). L'azione sinergica di questi due prodotti risulta particolarmente efficace ai fini dell'incremento della qualità e della pezzatura dei frutti. L'abbinamento dei due formulati consente inoltre di ottenere dosaggi specifici per ettaro, agevolando le modalità di miscelazione e di utilizzo.

ESSEMAX

Chelato ad alto tenore di ferro attivo

Con il recepimento del regolamento CE n. 2003/2003 relativo ai fertilizzanti si fa chiarezza sulle modalità di classificazione dei concimi CE.
Il punto relativo ai chelati di ferro è risultato molto importante; in particolare, alla frazione di ferro chelato contenuta nei concimi. E' stato, infatti, adottato il metodo di analisi per determinare la frazione di ferro chelato Eddha orto-orto (metodo EN 13368 parti 1 e 2).

L'agente chelante Eddha si può trovare in varie forme isometriche dentro ai formulati commerciali, in funzione del tipo di sintesi chimica. Le forme attive sono le orto-orto e orto-para.
La forma orto-orto offre maggiore stabilità e persistenza di azione nei terreni caratterizzati da un alto pH e da un elevato contenuto in calcare totale e attivo.

In base al metodo ufficiale CE, risulta che il concime Cifo Essemax è caratterizzato da un'alta percentuale di ferro attivo Fe-Eddha (4,8 %) in posizione orto-orto.
Questa percentuale, unitamente all'alto tenore di ferro contenuto (6%) e al fatto che si tratta di un prodotto in microgranuli estremamente solubile, fanno di Essemax  un formulato di elevata qualità e massima efficacia.

La specifica composizione "Fe-Eddha o-o"  del prodotto, infatti, offre la massima efficacia rinverdente associata ad un'elevata persistenza d'azione che rende le piante più produttive.

Essemax è la migliore strategia per curare la clorosi ferrica in frutticoltura, orticoltura e in florovivaismo. Da prove effettuate in frutticoltura (pero, pesco, agrumi e kiwi) su piante colpite da clorosi ferrica, si sono avuti rinverdimenti più intensi con l'uso di Essemax rispetto ai tradizionali chelati di ferro radicali.

Essemax si apporta direttamente all'apparato radicale delle piante tramite fertirrigazione, assolcatori o palo iniettore.

Il prodotto è disponibile in confezioni da 1 e 10 Kg.

 

Per ulteriori informazioni consultate il sito www.cifo.it  o inviate un'e-mail a  info@cifo.it

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.