Giornate Fitopatologiche 1978

Catania - Acireale 8-10 marzo 1978

Capitolo Aspetti collaterali dei fitofarmaci

Attività  di nuovi preparati antioidici : b) controllo degli effetti collaterali

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Musacci P., Pancaldi D.

In una verifica degli aspetti collaterali si è riscontrato che Ditalimfos, Bupirimate, Doodemorf, Tridemorf e Pyrazofos sono dotati di una discreta resistenza all'azione dilavante della pioggia, inolre che Ditalimfos, Dodemorf e Bupirimate mostrano ...

Attività  di nuovi preparati antioidici: a) Controllo dell'effetto preventivo e sradicante.

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Musacci P., Pancaldi D.

Gli AA. hanno potuto verificare che in genere Ditalimfos, Buirimate, Dodemorf, Tridemorf e Pyrazofos esplicano buone capacità  sradicanti e devitalizzanti, mentre Tridemorf, limitatamente all'Erysiphecichoracearum, e Dodemorf presentano una ...

Bactospeine: compatibilità  di un ceppo di Bacillus thuringiensis con antiparassitari.

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Lodi M.

In laboratorio sono state impostate prove con 14 fungicidi, ed 11 insetticidi-acaricidi nei confronti della Gnorimoschema opercutella Zell. (Tignola della patata) allo scopo di stabilire l'eventuale icompatibilità  di un ceppo di Bacillus ...

Comportamento verso i benzimidazolici di popolazioni di Sclerotina Fuckeliana (Be Bary) FKL. sul pomodoro.

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Porta - Puglia A.

La tolleranza verso i benzimidazolici di colture monoconidiche di sclerotina fuckeliana isolate da pomodoro in serre del Lazio, Liguria e Piemonte è stata saggiata in vitro.Ponendo dischi di givane micelio su piastre di agar-patate (PDA), è ...

Effetti di trattamenti chimici sulle sementi.

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Flori P., Mariani Tosatti E., Pancaldi D., Ponti I.

Gli autori hanno studiato gli effetti causati sulle sementi a seguito di trattamenti con anticrittogamici e fumiganti.E' stato rilevato che solamente in pochi casi si sono evidenziati fenomeni simolanti o deprimenti nei confronti della ...

Influenza del supporto sull'efficacia del Phorate Granulare

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Kovacs A., Passarini I.

In laboratorio, i vapori emanati da una formulazione granulare al 5% di phorate su di un "Nuovo supporto", hanno causato su adulti di drosophila una mortalità  media del 99,3% dopo tre ore e del 100% opo quattro ore., mentre con una formulazione su ...

Influenza dell'impiego di fungicidi sulla respirazione, fotosintesi e produzione della clorofilla in foglie di vite.

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Brandolini V., Mariani Tosatti E.

Vengono riferiti i risultati ottenuti in una ricerca tesa ad evidenziare l'azione esercitata da alcuni fungicidi antiperonosporici sulla respirazione, fotosintesi e produzione di clorofilla in foglie i vite. In particolare oltre all'azione ...

Influenze del trattamento antioidico e del ritardo nella raccolta su tre cultivar di pisello per l'industria. (2)

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Bianco V.V., Pace M.

Studio della percolazione nel terreno dei geodisinfettanti.

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Pancaldi D., Vismara C.

Gli autori riferiscono di uno studio sulla percolazione di alcuni geodisinfettanti in tre tipi diversi di terreno.Tutti i prodotti oggetto dell'indagine, eccezion fatta per Tiofanate metile, venono trattenuti negli starti superficiali del terreno ...

Studio di serra sulla fitotossicità  dei geodisinsfestanti granulari applicati a contatto col seme.

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Brunelli A., Malucelli G., Stanzani R.

E' stata saggiata in serra la fitotossicità  di alcuni insetticidi granulari su barbabietola, granoturco, grano, cavolo, cipolla e ravanello. Tra gli insetticidi provati: Clormefos, Forate, Fonofos e ldicarb, causano il maggior effetto ...

Tolleranza al benomyl in phoma tracheiphila(*).

Aspetti collaterali dei fitofarmaci - volume primo

Autori: Gimenez Verdu I., Luisi N.

Sono stati saggiati, per accertare l'eventuale insorgenza di tolleranza al Benomyl, ceppi di Phoma Trachiphila (Petri) Kanc et GHick., isolati da limoneti trattati con Benomyl per tre anni consecutivie da altri non trattati.Ceppi dotati di ...

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.