Giornate Fitopatologiche 1996

S. Cristiana di Numana (AN) - 22-24 aprile 1996

Esperienze di lotta contro la peronospora della vite: indagine epidemiologica e confronto tra linee di intervento

Capitolo “Funghi, batteri, virus” - volume secondo - pag. 247-254

Autori: M. Borgo, S. Serra, A. Zanzotto

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

In una sperimentazione quinquennale condotta in provincia di Treviso è stato rilevato lo sviluppo epidemico della peronospora ed il metodo della lotta guidata è stato applicato diversificando il momnto d'inizio dei trattamenti: al verificarsi delle condizioni previste dalla regola dei "3 dieci"; su piogge seguenti ad una buona bagnatura del terreno; dopo la comparsa dei primi sintomi della malattia. Nelle annate ad alta incidenza di peronospora, che nella zona in esame costituiscono la norma, i metodi che prevedevano la riduzione del numero di trattamenti rispetto alla lotta guidata tradizionale non hanno permesso di contenere la malattia a livelli accettabili, tranne rare eccezioni.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.