Giornate Fitopatologiche 1996

S. Cristiana di Numana (AN) - 22-24 aprile 1996

ICIA5504: prove di efficacia contro la peronospora della vite nel triennio 1993-95

Capitolo “Funghi, batteri, virus” - volume secondo - pag. 255-262

Autori: G. Ferrari , E. Giacchè, G. Giacomelli, R. Malizia, G. Marazzato, R. Palmieri, L. Serrati

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Si riportano i risultati di tre anni di sperimentazione (1993-95), eseguiti in diversi ambienti viticoli del Nord Italia, riguardanti la valutazione dell'efficacia di ICIA5504 (fungicida della famigli degli analoghi delle strobilurine), per il contenimento della peronospora della vite. In cinque prove i trattamenti sperimentali sono stati eseguiti a cadenza fissa di 10 giorni da prefioritura fino a chiusura grappolo - invaiatura. ICIA5504 si è dimostrato un ottimo fungicida antiperonosporico. sia su foglie sia su grappoli, anche in condizioni di pressione della malattia molto grave. Il prodotto, alle dosi di 18,7 - 25 g p.a./hl ha fornito risultati ottimi anche nel caso d'attacchi piuttosto gravi. La dose di 12,5 g p.a./hl si dimostra leggermente inferiore, anche se il contenimento della malattia appare in ogni caso valido. I prodotti di confronto (mancozeb; metiram; cymoxanil + prodotto di copertura), usati con lo stesso calendario di ICIA5504, hanno fornito risultati generalmente inferiori anche rispetto alla dose minima del prodotto sperimentale saggiata.
Nel 1995 sono state eseguite anche due prove in cui sono stati confrontati diversi calendari di intervento con ICIA5504 (7-10-14 giorni di intervallo): soltanto le dosi inferiori di ciascun calendario di applicazione (in particolare 6,25 g p.a./hl ogni 7 giorni e 12,5 g p.a./hl ogni 10 giorni), si sono differenziate significativamente dalle dosi medio-alte.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.