Giornate Fitopatologiche 1996

S. Cristiana di Numana (AN) - 22-24 aprile 1996

Ulteriori esperienze nella gestione del modello di simulazione delle infezioni oidiche (Mso - Arezzo) su vite nel territorio Chianti-Colli Aretini

Capitolo “Organizzazione della difesa” - volume primo - pag. 513-520

Autori: M.E.M. D'Arcangelo, E. Egger, M.G. Greco, S. Grillo, N. Impallomeni, E. Marinelli

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

In questa nota viene presentata una nuova versione del modello di simulazione delle infezioni oidiche su vite gestibile su computer sviluppato ad Arezzo. Essa permette una acquisizione semplificata elle grandezze meteorologiche, agronomiche e fitopatologiche che possono essere digitate mediante tastiera, ma anche importati da files dati magnetici opportunamente trasformati. Valutato in diversi siti della provincia di Arezzo il modello conferma la sua validità  per l'individuazione del momento della comparsa dei sintomi visibili e la previsione della gravità  di rischio di attacchi a cui è sottoposto il vigneto. Pertanto esso permette di impostare una strategia di difesa con un tempestivo inizio dei trattamenti antioidici e la loro prosecuzione pi๠o meno intensa in funzione della gravita di rischio.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.