Giornate Fitopatologiche 2018

Chianciano Terme (SI) - 6-9 marzo 2018

SEDAXANE + FLUDIOXONIL + TRITICONAZOLO: VALUTAZIONE E COMPARAZIONE DELL'EFFICACIA DELLA MISCELA NEL CONTENIMENTO DELLE PRINCIPALI MALATTIE FUNGINE DEI CEREALI

Capitolo “Difesa dalle malattie” - volume secondo - pag. 197-204

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Vibrance Star è il nuovo prodotto a base di sedaxane, fludioxonil e triticonazolo (25, 25, 20 g/L), in formulazione 70FS (sospensione concentrata) che permette una difesa completa verso le principali malattie fungine dei cereali. La combinazione di tre principi attivi con tre diverse modalità di azione (MoA) consente di ottenere un'arma eccellente anche in termini di strategia anti-resistenza. Sono riportati i risultati sperimentali delle prove parcellari eseguite in campo e in laboratorio negli anni 2013-2015 in varie località europee e italiane che hanno prodotto dati di efficacia per la difesa di orzo e frumento verso le maggiori malattie fungine. Tali risultati dimostrano l'eccellente efficacia di Vibrance Star con un vantaggio tecnico evidente anche nei confronti dei principali prodotti.Parole chiave: frumento, orzo, fungicida, trattamento seme, malattie del terreno, malattie del seme

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.