Olivo Olea europaea L.

Classificazione: Fruttiferi > Olivo
olivo

L'olivo o ulivo (Olea europaea L.) è una pianta da frutto appartenente alla famiglia delle Oleaceae. È una pianta molto longeva: in condizioni climatiche favorevoli può vivere anche mille anni. I suoi frutti, le olive, sono impiegate per l'estrazione dell'olio e, in misura minore, per l'impiego diretto nell'alimentazione. A causa del sapore amaro dovuto al contenuto in polifenoli, l'uso delle olive come frutti nell'alimentazione richiede però trattamenti specifici finalizzati alla deamaricazione (riduzione dei principi amari), realizzata con metodi vari. ll frutto è una drupa ovale, di colore variabile dal verde al violaceo. La polpa è carnosa e contiene il 25-30 % di olio, raccolto all'interno delle sue cellule sottoforma di piccole goccioline. Il seme è legnoso, ovoidale, ruvido e di colore marrone. È una pianta sempreverde, la cui attività è pressoché continua con attenuazione nel periodo invernale. Per quanto riguarda le cultivar, il parametro che viene maggiormente utilizzato nella classificazione è quello che le suddivide in relazione alla destinazione del frutto. In base a ciò si distinguono: cultivar con olive da olio, ad esempio per la produzione di olio Evo - olio extravergine di oliva (Bosana, Canino, Carboncella, Casaliva, Coratina, Dolce Agogia, Frantoio, Leccino, Moraiolo, Pendolino, Rosciola, Taggiasca), cultivar con olive da mensa (Ascolana Tenera, Oliva di Cerignola, Sant'Agostino), cultivar a duplice attitudine (Carolea, Itrana, Tonda Iblea).

Cerca una soluzione per Olivo

Ultimi prodotti utilizzabili su Olivo

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Ultime relazioni delle Giornate Fitopatologiche

ALCUNE APPLICAZIONI DELL'AGRICOLTURA DI PRECISIONE NELLA DIFESA INTEGRATA DI FRUTTETI E VIGNETI

2014 - Applicazioni informatiche per la difesa - volume primo

Lo sviluppo dell’Information and Communication Technology (ICT) ha fornito le basi per un cambiamento radicale nelle strategie di gestione delle produzioni agricole attraverso l’implementazione dell’agricoltura di precisione, in essa un ruolo ...

ANALISI DI SENSIBILITÀ AL GLIFOSATE IN LOLIUM SPP.

2014 - Difesa dalle piante infestanti - volume primo

In letteratura non è disponibile un’analisi di sensibilità per Lolium spp., una delle specie più prone ad evolvere biotipi resistenti. In questo studio sono state incluse 30 popolazioni di L. multiflorum e L. rigidum (e popolazioni con ...

CYANTRANILIPROLE (CYAZYPYRTM, BENEVIATM E VERIMARKTM): APPLICAZIONI FOGLIARI E RADICALI SU CUCURBITACEE PER IL CONTROLLO DI APHIS GOSSYPII

2014 - Difesa da insetti, acari, nematodi - volume primo

BeneviaTM e VerimarkTM sono due formulazioni specifiche per le ortive a base di cyantraniliprole (CyazypyrTM), un nuovo insetticida cross-spectrum appartenente alla famiglia chimica delle antranilammidi, frutto della ricerca DuPont. Cyazypyr ...

Ultime news su Olivo

Ultima discussione sul forum

L'olio di oliva made in Italy

Per l'olio di oliva, il 2018 è un "annus terribilis", come afferma la presidente Anna Cane del gruppo olio d'oliva di Assitol. Ma i produttori italiani non si scoraggiano. Se la soluzione fosse la collaborazione di tutti gli attori della filiera, forse sarebbe il caso di ridefinire chi sono gli attori: GDO, consumatori finali... Fanno anche parte di tale filiera? Per nostro rammarico, il consumatore finale dovrebbe poter trovare un olio di qualità anche nei supermercati. Per "qualità" si intende spesso il [i]made in Italy[/i]. Pertanto, se per comodità diventa più semplice comprare al supermercato, perché non far trovare nelle case di tutti noi quei prodotti puri italiani? Perché comprare olio straniero? L'olio italiano è riconosciuto per le grandi proprietà organolettiche, per le tradizioni delle culture e per le pregiate varietà. Purtroppo esistono imprese che non riescono ad arrivare alla Grande Distribuzione ma che producono un [url=http://arancechimerabio.com]olio extra vergine di oliva[/url] (extra vergine perché l'acidità è addirittura al di sotto dello 0,8%) e spesso sono anche biologici. Sai quando "olio" è sinonimo di 'altissima qualità'? Quando l'acidità è anche al di sotto del 0,2%. E tu conosci imprese biologiche che producono olio extra vergine di oliva di 'alta qualità'?

Rispondi
Altre discussioni recenti
Occhio di pavone 1 risposte
Dosaggio fitofarmaci 11 risposte
S.O.S. oliveto 0 risposte

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.