Giornate Fitopatologiche 1990

Pisa 23-27 aprile 1990

Residui di Esfenvalerate in campioni di pere, pesche e melanzane

Residui di Fitofarmaci - volume secondo

Autori: Cirvilleri G., De Pauli M., Mondini R., Paroni S., Spessotto C., Taccheo Barbina M.

Vengono riportati i dati dei residui di Esfenvalerate (Sumialfa 5% EC) derivanti da trattamenti a pere, pesche e melanzane, condotti nelle condizioni agroclimatiche del Friuli - Venezia Giulia per la egistrazione della formulazione contenente il ...

Ricerche sul controllo chimico della cicaline della vite

Lotta contro i fitofagi - volume primo

Autori: Bevione D., Morando A.

La scelta di effettuare la lotta chimica, specifica contro le cicaline della vite, deve essere accuratamente ponderata perchà© solo attacchi massicci possono giustificarla. Nell'ambiente viticoloso pimontese queste situazioni sono poco frequenti e ...

Rilievi triennali sull'efficacia degli inibitori della sintesi degli steroli su vite

Lotta contro funghi e batteri - volume secondo

Autori: Bevione D., Bosticardo V., Giuliano G., Morando A.

Sulle cv "˜Arneis', "˜Barbera', "˜Cortese', "˜Nebbiolo' sono stati confrontati diversi antioidici sistemici in commercio e sperimentali, distribuiti 5 volte ad iniziare dal germogliamento avanzato L'efficacia è risultata generalmente molto buona ...

Risultati di Esperienze di lotta alla psilla del pero (psylla piri L.) con abamectina

Lotta contro i fitofagi - volume primo

Autori: Albertini A., Chianella M., Mallegni C.

Dal 1987 sono state condotte prove in campo per verificare l'efficacia insetticida di abamectina contro Psylla pyri L.. I risultati ottenuti sono stati sempre molto soddisfacenti alla dose di 1,35 g d p.a./hl in miscela con olio minerale. non sono ...

Risultati di sei anni di sperimentazione sul diserbo del colza in pre semina o pre-emergenza

Lotta contro le malerbe - volume terzo

Autori: Covarelli G., Tei F.

In prove sperimentali di pieno campo condotte in Italia Centrale è stata valutata l'efficacia erbicida e la selettività  di diversi principi attivi per il diserbo in presemina o pre-emergenza del cola a semina autunnale. Napropamide (1,09 l/ha di ...

Risultati promettenti in vigneto con erbicidi non residuali impiegati a dosaggi ridotti

Lotta contro le malerbe - volume terzo

Autori: Bevione D., Eynard I., Gay Eynard G., Morando A.

In un vigneto di "˜Moscato bianco' ubicato in un terreno fertile e fresco, sono stati saggiati glifosate, glufosinate ammonio e diquat+paraquat, impiegati ad una dose normale, ma piuttosto bassa (risettivamente 3 - 4,5 e 4,5 l/ha di formulato), ...

Saggi di comportamento del glufosinate ammonito e dell'Icia 0224 in agrumeti

Lotta contro le malerbe - volume terzo

Autori: Lo Giudice V.

In diversi ambienti è stato saggiato il comportamento del glufosinate ammonio nei riguardi delle infestanti pi๠diffuse negli agrumeti siciliani.I risultati ottenuti indicano che questo diserbnte può agire con dosi varianti da 0,8 a 2,0 l/ha su ...

Saggi preliminari sella diffusione artificiale degli isolati ipovirulenti di Cryphonectria parasitica per la difesa biologica degli impianti di castagno

Lotta contro funghi e batteri - volume secondo

Autori: Filindassi M., Guidotti A., Turchetti T.

Le inoculazioni combinate con 4 isolati ipovirulenti ad ampio spettro di convertibilità  hanno originato cancri cicatrizzanti ed hanno trasmesso l'ipovirulenza ad infezioni naturali virulente. E' stat verificata, sui cancri artificialmente ...

Sopravvivenza di Bacillus Thuringiensis Berl. var Kurstaki su viti attaccate da Lobesia botrana, in Toscana (nota preliminare)

Lotta contro i fitofagi - volume primo

Autori: Surico G., Tassinari G., Tiberi R.

Si riferiscono i risultati di una sperimentazione condotta nel 1989 in un vivaio situato nelle vicinanze di Firenze sulla persistenza e sulla efficacia di due preparati commerciali di Bacillus thuringnsis var. Kurstaki ( Bactuide P e Thuricide HP) ...

Studio del contenimento dei residui nella difesa fitosanitaria di fragole prodotte sotto tunnel

Residui di Fitofarmaci - volume secondo

Autori: Flori P., Foschi S., Tentoni P.

La ricerca ha verificato gli effetti residuali di alcuni criteri di difesa fitosanitaria tesi ad ottenere bassi residui insetticidi e fungicidi su fragole prodotte sotto tunnel. L'utilizzo dell'insettcida/acaricida metamidofos ha dimostrato di non ...

Studio della distribuzione dei fitofarmaci tramite impiego di macchine per trattamenti ad alto e basso volume

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Flori P., Malucelli G., Ponti Sgarbi A., Tentoni P.

Si sono studiati su pero gli aspetti "quantitativi" di trattamenti ad alto (1500 l/ha) e basso volume (300 l/ha) eseguiti con una irroratrice ad aeroconvezione. In particolare si sono esaminati: a) i epositi sulle foglie, b) le perdite a terra, c) ...

Studio della traslocazione in fase di vapore del triadimefon

Lotta contro funghi e batteri - volume secondo

Autori: Flori P., Pancaldi D., Tentoni P.

Si è riscontrato, in prove di serra e di laboratorio, che il triadimefon agisce anche in fase di vapore e che tale attività , preventiva e post-infezionale, risulta pi๠elevata nei confronti di Erysphe graminis DC. f. sp. tritici Marchal che non ...

Studio sull'efficacia anticercosporica di fungicidi endoterapici

Lotta contro funghi e batteri - volume secondo

Autori: Alvisi G., Cesari A., Falchieri D.

Vengono riportati i risultati relativi all'attività  anticercosporica di fungicidi endoterapici da cui emerge, nel primo anno di sperimentazione, un livello di protezione pi๠elevato per i fungicidi etraconazolo + T.P.T.H., tetraconazolo impiegato ...

Studio sull'impiego di estratti di Neem (azadirachta indica) per la lotta contro il ragno rosso del melo, panonychus ulmi koch

Lotta contro i fitofagi - volume primo

Autori: Albertini A., Chianella M., Mallegni C., Trombetti G.

Sono state praticate delle formulazioni a partire da oli e da semi di Neem (Azadirachta indica). Questi prodotti sono stati valutati in laboratorio e in serre su piante di fagiolo infestate artificialente con Panonychus ulmi Koch. Le prove hanno ...

Sull'introduzione in Italia di comperiella bifasciata how.(Hym Encyrtiadae) ed encarsia herndoni (girault) (hym.aphelinidae) parassitoidi di diaspididi degli agrumi *

Lotta contro i fitofagi - volume primo

Autori: Agrò A., Liotta G., Maniglia G., Salvia F.

Comperiella bifasciata How., parassitoide di Aonidiella aurantii (Mask ) è stata introdotta in Sicilia da Israrlr nel 1988. L'Imenottero si è insediato nelle aree in cui è stato lanciato offrendo qalche prospettiva di lotta biologica complementare ...

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.