Giornate Fitopatologiche 1990

Pisa, 23-27 aprile

Incidenza delle malattie crittogamiche e difesa dei vigneti in Toscana.

Capitolo “Tavole Rotonde” - allegato alla rivista trimestrale "la difesa delle piante" - pag. 113-130

Autori: F.M Pandolfo, C. Parrini

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Dopo un breve cenno alla eterogeneità  degli ambienti pedoclimatici in cui si svolge la viticoltura regionale si indicano le crittogame che nel vigneto si assumono responsabilità  di maggiore danno: pronospora, oidio, botrite-"marciume acido". Viene inoltre evidenziata la preoccupante recrudescenza nei vigneti della Regione, a partire dal 1986, delle manifestazioni di danno indotte dagli agenti fungini del "mal dell'esca". Anche dell'eutipiosi si teme una pericolosa diffusione. Di altre amelopatie si rileva la modesta dannosità .
Gli indirizzi di difesa adottati dal viticoltore toscano sono oggetto di valutazione. Il ricorso ai moderni fungicidi endoterapici appare ormai generalizzato, pur tuttavia è talvolta rilevato un loro impiego non sempre oculato.
Viene infine raccomandata una maggiore attenzione a misure agronomiche di prevenzione nei riguardi delle malattie del legno ("mal dell'esca", eutipiosi) onde frenarne l'attuale espansione.
Parole chiave: crittogame, vite, difesa, Toscana.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.