2022
5

Syngenta e Valagro insieme per la protezione e la salute del vigneto

Durante l'edizione 2022 di Enovitis in Campo Syngenta e Valagro hanno presentato le rispettive soluzioni per la difesa e la biostimolazione della vite. Obiettivo: piante sane e produzioni di elevata qualità

syngenta-enovitis-2022-750x500.jpg

Le viti sono state trattate anche con Orondis® Forte, l'ultimo fungicida di casa Syngenta

Fonte immagine: Agronotizie

Per ottenere produzioni di uva soddisfacenti sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo non si può prescindere dall'avere piante in salute. Ma è anche necessario sostenere le viti per superare gli stress abiotici, come il caldo intenso, in modo da metterle nelle condizioni di esprimersi al meglio.

 

Per illustrare ai viticoltori le migliori strategie di difesa e biostimolazione Syngenta e Valagro hanno partecipato insieme all'edizione 2022 di Enovitis in Campo, evento itinerante che si è tenuto il 23 e 24 giugno scorsi presso l'Azienda vitivinicola Ca' Bolani, a Cervignano del Friuli, in provincia di Udine.

 

Enovitis in Campo 2022 di è svolta presso la Tenuta Ca' Bolani

Enovitis in Campo 2022 di è svolta presso la Tenuta Ca' Bolani

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

I viticoltori che si sono fermati presso lo stand hanno così potuto toccare con mano le tesi difese con la strategia Syngenta e quelle in cui, oltre alla difesa, è stata messa in campo anche la biostimolazione con i prodotti Valagro (parte del Gruppo Syngenta dal 2020).

 

Syngenta e Valagro insieme per la protezione e la salute del vigneto

 

Difesa efficace, primo passo per produzioni soddisfacenti

"La strategia di protezione Syngenta contro la peronospora si è basata all'inizio della stagione sull'impiego di prodotti a base di mandipropamide, come Pergado® D (mandipropamide più dithianon) e Pergado® F (mandipropamide più folpet)”, racconta Marco Pravisano, Field Crop Expert specialties di Syngenta.

 

"A cavallo della fioritura abbiamo utilizzato il nostro nuovo prodotto, Orondis® Forte, a base di oxathiapiprolin e amisulbrom. In questo momento invece stiamo proteggendo il grappolo con Ampexio®, a base di mandipropamide e zoxamide".

 

Syngenta a Enovitis in Campo 2022

Syngenta a Enovitis in Campo 2022

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

Per quanto riguarda la protezione da oidio e black rot i tecnici Syngenta stanno utilizzando Topas® e Score®, nonché il Cidely®, a base di difenoconazolo e cyflufenamid, alternato al Quadris®, strobilurina a base di azoxystrobin, che oltre a difendere la vite dall'oidio la protegge anche da black rot.

 

Dalle prove in campo è emerso un controllo totale di tutte le malattie fungine, con piante sane e senza alcun sintomo né di attacchi di peronospora né di oidio. Accanto alla difesa, assicurata dai prodotti Syngenta, i biostimolanti Valagro hanno sostenuto le piante in questa annata difficile, caratterizzata da scarse precipitazioni e da un caldo intenso, anomalo per la stagione, che ha messo a dura prova la tenuta delle viti.

 

I biostimolanti Valagro, piante più forti per produzioni al top

"Nei filari di prova qui ad Enovitis è stata testata la strategia integrata Syngenta-Valagro. Nello specifico sono stati utilizzati i biostimolanti Megafol®, MC Cream® e Kendal®", spiega Vittorio Bellocchio, Area Manager Farm di Valagro. "L'obiettivo è stato quello di migliorare la qualità e la produttività del vigneto".

 

Megafol® è un prodotto costituito da un complesso di vitamine, amminoacidi, proteine, betaine e fattori di crescita. Utilizzato due volte all'inizio della stagione, ha una azione antistress per quanto concerne gli sbalzi termici.

 

Il vigneto al centro di Enovitis in Campo 2022

Il vigneto al centro di Enovitis in Campo 2022

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

MC Cream® è invece un biostimolante a base di Ascophyllum nodosum, un'alga che ha una azione stimolante e aiuta l'efficienza fotosintetica della pianta, inoltre aiuta l'organismo a superare gli stress da eccesso di luce e da raggi ultravioletti.

 

Infine Kendal® aiuta le piante a rimanere vigorose in condizioni ostili di crescita. Il prodotto supporta il sistema pianta quando si verificano fattori stressanti, favorendo la funzione antiossidante all'interno delle cellule vegetali.

 

Syngenta e Valagro, sinergia perfetta

I visitatori dell'edizione 2022 di Enovitis in Campo hanno potuto toccare con mano i risultati della strategia integrata Syngenta-Valagro. Le piante erano perfettamente sane, senza alcun segno di attacco da parte di patogeni fungini. Inoltre nei testimoni trattati con i biostimolanti la chioma appariva più rigogliosa e di un verde intenso, segno di un vigore vegetativo superiore.

 

Protezione e salute del vigneto al centro

Protezione e salute del vigneto al centro

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

"Le piante oggetto della strategia integrata sono caratterizzate da maggiore fogliosità e da un colore intenso delle foglie. Questo ci fa ben sperare, come già abbiamo avuto modo di sperimentare lo scorso anno, in un aumento di produzione e in un miglioramento delle caratteristiche enologiche", sottolinea Marco Pravisano.

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.