2022
8

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

7 novembre 2022: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Solo quattro nuove registrazioni, ma un'inedita estensione di impiego per folpet su cereali, nonché quattro nuove autorizzazioni in deroga

agrofarmaci-in-out-difesa-diserbo-donatello-sandroni-fonte-agronotizie-1200x800.jpg

In&Out: quello che cambia nel mondo degli agrofarmaci - Fonte foto: Agronotizie

Fonte immagine: Agronotizie

Giunto al decimo appuntamento del 2022, "In&Out" prosegue nell'aggiornamento mensile dei formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga.

Rispetto all'aggiornamento precedente, al 4 ottobre 2022, nessun nuovo agente attivo risulta all'appello. 

Di seguito, l'aggiornamento su cosa è invece avvenuto tra i formulati commerciali fino al 7 novembre 2022, in accordo con quanto riportato dalle fonti ufficiali.
 

In: nuovi formulati a catalogo

 

Adama Italia: come novità assoluta per la cerealicoltura, sempre più impegnata a combattere le resistenze sviluppate da Septoria, giunge Stavento, fungicida a base di folpet. Una sostanza attiva tipicamente nota per la sua attività antiperonosporica, ma anche per le attività collaterali verso altri patogeni. Si augura quindi al prodotto di ottenere ottimi risultati in campo.

 

Ascenza Italia: tradizionale antioidico per la vite e numerose altre colture, lo zolfo aggiunge un altro formulato al ventaglio disponibile, ovvero Azufril Mg, formulato in granuli idrodispersibili all'80% di sostanza attiva.

 

Manica: nuovo fungicida a base di rame sottoforma di idrossido, Idrox 15 è formulato come granuli idrodispersibili al 15% di sostanza attiva.

 

Sumitomo Chemical Italia: segno forse di una rinnovata fiducia verso glifosate, arriva a catalogo Clinic Tf, liquido concentrato contenente l'erbicida sistemico in ragione di 360 grammi per litro.

 

Le autorizzazioni in deroga

In base a quanto risulta dalle comunicazioni obbligatorie delle aziende, quattro sono le autorizzazioni temporanee per usi di emergenza. 

 

Basf Italia: autorizzato per usi eccezionali Stomp Aqua, a base d pendimetalin, quale diserbante per il controllo di infestanti su prezzemolo. Il periodo di impiego va dal 5 ottobre al 3 dicembre 2022.

 

Biogard: dal 21 settembre 2022 al 18 gennaio 2023 è stato autorizzato su ravanello l'impiego per usi di emergenza fitosanitaria a favore di Nemguard Granules, contenente estratto di aglio, come insetticida contro la mosca del cavolo (Delia radicum).

 

Gowan Italia: estensione temporanea d'impiego per emergenza fitosanitaria a favore di Zoxium 240 Sc, contenente zoxamide, su baby leaf (in pieno campo e serra) per il controllo della peronospora (Bremia lactucae, Peronospora spp). L'autorizzazione è valida dal 29 settembre al 26 gennaio 2023.

 

Syngenta Italia: dal 28 ottobre 2022 al 24 febbraio 2023, autorizzazione temporanea di impiego per Geoxe, a base di fludioxonil, contro Alternaria e Colletotrichum degli agrumi.

 

Out: i formulati che ci lasciano

Revocati il 1° maggio 2022, il primo di novembre 2022 hanno trovato il loro ultimo impiego possibile i seguenti formulati. Ovvero, l'addio definitivo a fosmet.

  • Imidan 23,5 Wdg
  • Imidan 50 Wg
  • Imidan 50 Wp
  • Imidan Ec
  • Imidan Wdg
  • Robo' Ec
  • Robo' Wdg
  • Spada 200 Ec
  • Spada 25 Wdg
  • Spada 50 Wg
  • Spada Wdg
  • Suprafos Ec
  • Suprafos Wg 

Il 19 novembre 2022 avrà la sua ultima commercializzazione possibile Tranform, revocato il 4 giugno 2022.

 

Cosa cambia in chi resta

Sempre stando alle comunicazioni obbligatorie delle aziende, le modifiche significative di etichetta sono le seguenti.

 

Bayer: a partire dal 5 ottobre 2022 Decis Evo, a base di deltametrina, ha ottenuto l'estensione definitiva d'impiego contro Popilia japonica su vite da tavola e da vino, drupacee, nocciolo, kiwi e mais (colture già autorizzate). Inoltre, dal 11 ottobre 2022 è entrata in vigore la nuova etichetta di Sivanto Prime, contenente flupyradifurone, che estende la possibilità di impiego contro Halyomorpha halys su melo e pero (colture già autorizzate) e contro Erasmoneura vulnerata su vite, anch'essa già autorizzata.

 

Belchim Crop Protection Italia: dal 28 ottobre 2022, per l'erbicida Onyx, a base di piridate, è stata autorizzata la modifica di etichetta, che comprende l'estensione di impiego su sorgo e cece, nonché l'estensione all'avversità Cyperus spp su mais e mais dolce.

 

Chimiberg: numerose estensioni di impiego per Diastar Maxi, geoinsetticida microgranulare a base di teflutrin. Per verificare quelle di proprio interesse scaricare l'etichetta ministeriale.

 

Sipcam Italia: dal 5 Ottobre 2022 è stata autorizzata l'estensione di impiego di 3Logy, a base di terpeni naturali, su actinidia per il controllo della botrite in fioritura e in pre raccolta.

 

Sumitomo Chemical Italia: ampliamento dell'etichetta per Maxcel 2 SL, a base di 6-Benziladenina. Dal 29 settembre 2022 è impiegabile anche su pero.

 

UPL Italia: modifica dell'etichetta autorizzata con limitazione ai soli utilizzi su colture non edibili in serre permanenti per Floramite 240 Sc, acaricida a base di bifenazate, con decorrenza 1° ottobre 2022.

 


Disclaimer

i seguenti articoli intendono fornire una panoramica periodica di ciò che è cambiato in banca dati Fitogest nelle ultime settimane. Per avere specifici dettagli su ogni modifica è però consigliabile attivare il servizio Fitogest+, il quale dà accesso a una serie di informazioni più approfondite e permette ricerche più raffinate in banca dati.

  • quali fonti sono state utilizzate le pagine relative agli ultimi preparati in commercio, le ultime sostanze attive, lo scadenzario (per utenti Fitogest+), come pure le mail di aggiornamento fornite settimanalmente dal servizio SDS-OnDemand® in cui sono contenute le "comunicazioni obbligatorie" delle aziende;
  • criteri per le novità: gli utenti di Image Line potranno trovare i prodotti che da poco risultano a catalogo delle diverse aziende distributrici, il che non equivale a "nuove registrazioni". Possono infatti essere formulati pre-esistenti, ma che non risultavano precedentemente "a catalogo" su Fitogest per quella data azienda;
  • se vi sono formulati i cui Decreti autorizzativi non sono stati ancora inviati a Image Line per l'inserimento in banca dati, questi non possono essere citati nei presenti articoli;
  • attenzione: la commercializzazione e l'uso dei singoli formulati richiedono sempre la coerenza dell'etichetta con quanto stabilito dalla normativa: si ricorda quindi che prima di ogni vendita o utilizzo in campo è preciso dovere della rivendita e dell'utilizzatore verificare la correttezza dei contenuti dell'etichetta riportata sulle confezioni, incluse le eventuali modifiche subentrate nel frattempo.

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2023)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.