Giornate Fitopatologiche 1992

Copanello (CZ) 21-24 aprile

Dimethomorph - Caratteristiche chimiche, fisiche e biologiche di un nuovo funghicida attivo contro la Plasmopara Viticola e Phytophthora Infestans.

Nuovi fitofarmaci - volume primo

Autori: Acinapura F., Dellavalle M., Eschgfaeller W., Napoli P., Pattini D.

Si riportano le principali caratteristiche chimico-fisiche, tossicologiche e biologiche di dimethomorph, nuovo fungicida derivato dall'acido cinnamico. Studi recenti mostrano un nuovo modo di azione. imethomorph è dotato di attività  preventiva, ...

Diserbo controllato del meleto: primo biennio di sperimentazione con prodotti non residuali registrati in Italia.

Malerbe - volume terzo

Autori: Martinoli A., Masserano P.C.

In un primo bienni di prove di "diserbo controllato" in un meleto del Piemonte, mettendo a confronto l'attività  di erbicidi non residuali (Paraquat + Diquat e Glifosate), si è osservato, in via prelminare, che tutti i formulati:-ritardano ...

Diserbo del ruscus: risultati di un biennio di sperimentazione.

Malerbe - volume terzo

Autori: Carrai C., D'Agliano G., Schipani T.M.I

Vengono riportati i risultati relativi a due anni di sperimentazione nel diserbo del Ruscus racemosus, liliacea coltivata per fronda da recidere. Le prove hanno interessato numerosi prodotti di sintes e alcuni materiali di origine vegetale da ...

Distribuzione dei pigmenti di Cuscuta campestris Yuncker durante la parassitizzazione di piante spontanee.*

Malerbe - volume terzo

Autori: Bonetti A., Dinelli G., Tibiletti E.

La ricerca svolta conferma che Cuscuta campestris Yuncker contiene pigmenti fotosintetici e accessori, e cloroplasti attivi. La clorofilla risulta presente durante tutto il ciclo vitale del parassita,ma con variazioni quantitative durante le ...

Distribuzione, biologia e controllo di Scaphoideus Titanus Ball.

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Lozzia G.C.

Scaphoideus titanus Ball risulta presente in tutti gli ambienti indagati, Franciacorta (Bs.), Oltrepo' Pavese (Pv), San Colombano (Mi) e Colline Novaresi (No), con popolazioni la cui entità  non è stettamente correlabile alle strategie di difesa ...

due diverse metodologie d'impiego dell'acaro predatore Phyoseiulus Persimilis Athias Henriot per il contenimento di Tetranychus Urticae Koch su colture protette di fragola nel Lazio.

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Calvitti M., Correnti A., Lopouzone F.

In questo lavoro vengono comparate due diverse metodologie d'impiego dell'acaro predatore P. persimilis, sperimentate su due lotti di coltura protetta appartenenti ad una azienda laziale produttrice d fragole.I risultati ottenuti evidenziano che, ...

Effect of Methyl Bromide and Chloropicrin on the soil Mycoflora in greenhouse tomato.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Bourbos V.A, Skoudridakis M.T.

Effetti del trattamento con Bromuro di Metile sulla presenza di Galle nelle radici e sul contenuto di bromo nel terreno e nei frutti in tipi di pomodoro resistenti ai nematodi (Meloidogyne Spp.) coltiati in serra fredda.

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Colombo A., Cosentino S., Nucifora A., Sortino O.

E' stata condotta una ricerca in serra fredda con lo scopo di studiare gli effetti del trattamento del terreno con bromuro di metile, a confronto con terreno non trattato, sulla presenza di galle radiicole, sul comportamento produttivo e sul ...

Effetti dell'utilizzo dell'aeroconvenzione sulla deriva del prodotto in diverse situazioni di ventosità .

Distribuzione dei Fitofarmaci - volume terzo

Autori: Venturi P.

La velocità  del vento di 2 m/s è stata considerata, in accordo con la bibliografia internazionale, il limite massimo per l'effettuazione di un'efficace trattamento su colture erbacee utilizzando sisemi tradizionali.Nella prova si mettono a ...

Effetto della profondità  di lavorazione e dell'avvicendamento colturale sul mal del piede dei cereali.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Govi G., Innocenti G., Manzini S.

Dall'indagine condotta sull'influenza della profondità  di lavorazione del terreno (<10, 20-25, 50 cm) e dell'avvicendamento colturale sul "mal del piede" di frumento, triticale, orzo e avena determinto soprattutto da Gaeumannomyces graminis var. ...

Effetto dell'interazione CO2-C2H4 e del ritardo della refrigerazione, sull'incidenza di fitopatie in frutti di Actinidia.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Brigati S., Govoni I., Pratella G.C.

In due anni di sperimentazione si è indagato sull'effetto provocato dalla interazione anidride carbonica-etilene sulla comparsa, nella actinidia frigoconservata, di una fisiopatia denominata "Cuore banco" (White core) costituita da inclusioni di ...

Effetto dell'umidità  relativa sull'attività  post-infezionale e sulla sistemicità  di metalaxyl e propiconazole

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Di Marco S., Draghetti L.

Sono state condotte una serie di prove atte a verificare l'influenza dell'umidità  relativa sull'attività  post-infezionale e sul movimento di metalaxyl e propiconazole nella pianta. Si è operato conl'ausilio di celle climatizzate a 25 ± ...

effetto di trattamenti fungicidi sull'incidenza degli attacchi di differenti malattie fogliari del frumento tenero nell'Italia Nord-Occidentale negli anni 1988-1191 (*)

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Aloi C., Benzi D., Concaro G., Mocioni M.

Vengono riportati i i risultati di quattro anni di osservazioni condotte in Italia nord-occidentale sull'incidenza degli attacchi di patogeni fungini sulle pi๠diffuse cultivar di frumento tenero ("Gmini", "Centauro" e "Salmone") e la possibilità  ...

Efficacia antiperonosporica di Dimehomorph su vite.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Borgo M., Serra S.

Nel triennio 1989-1991 sono state effettuate prove di lotta contro Plasmopara viticola sperimentando il nuovo prodotto dimethomorph, usato da solo o in miscela con partners di copertura e sistemici e n confronto con altri prodotti commerciali. Per ...

Efficacia dei trattamenti antiriscaldo sulle mele "Granny Smith".*

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Biondi G., Brigati S., Maccaferri M.

In due anni di sperimentazione, è stata valutata l'incidenza del "riscaldo comune" nelle mele Granny Smith trattate con difenilamina (DPA 2000 ppm), etossichina (ETOX. 2700 ppm) e una miscela dei dueprincipi attivi (ETOX. 1350 ppm + DPA 1000 ppm). ...

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.