Giornate Fitopatologiche 2016

Chianciano Terme (SI) - 8-11 marzo 2016

BACILLUS AMYLOLIQUEFACIENS CEPPO D747 (AMYLO-X®): ESPERIENZE DI LOTTA SU OIDIO DELLE SOLANACEE, MONILIOSI DELLE DRUPACEE E MACULATURA BATTERICA DEL PESCO

Capitolo “Difesa dalle malattie” - volume secondo - pag. 155-162

Autori: M. Benuzzi , F. Fiorentini, E. Ladurner, A. Lucchi, M. Piergiacomi

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Amylo-X® è un fungicida/battericida a base del ceppo D747 di Bacillus amyloliquefaciens subsp. plantarum, batterio sporigeno comunemente presente in natura. Il formulato è registrato in Italia dal 2012 per il contenimento di diverse malattie fungine e batteriche su vite, pomacee, kiwi, fragola, solanacee, lattuga e simili. Le sperimentazioni condotte negli ultimi anni hanno evidenziato l’efficacia del microrganismo anche contro altre avversità e su altre colture. In questo lavoro si riportano esempi di prove contro oidio su peperone (Leveillula taurica), Monilinia laxa su albicocco e Xanthomonas arboricola pv. pruni (Xap) su nettarina. In tutte le prove il batterio antagonista ha fatto registrare una riduzione significativa del danno causato dai patogeni rispetto al testimone non trattato, con livelli di controllo quasi sempre comparabili ai prodotti e/o alle strategie di riferimento. La prova condotta contro Xap indica che interventi preventivi possono aiutare l’antagonista ad esplicare al meglio la sua attività. L’ampio spettro di azione, il favorevole profilo tossicologico ed ecotossicologico e il meccanismo di azione innovativo fanno di Amylo-X un valido strumento per la protezione delle colture. Parole chiave: Leveillula taurica, Monilinia laxa, Xanthomonas arboricola pv. pruni, antagonista microbiologico

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.