Giornate Fitopatologiche 2000

Perugia 16-20 aprile 2000

Il Fenamiphos contro Meloidogyne Incognita su cetriolo: efficacia nematocida ed accumulo di residui tossici nei frutti

Capitolo “Fitofagi e fitomizi” - volume primo - pag. 559-562

Autori: A.C. Basile, M. Basile, A. Carella, V. Melillo

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

In una prova di lotta chimica su cetriolo, condotta in agro di Castellaneta (TA), contro Meloidogyne incognita, il fenamiphos si è riconfermato efficace anche con la dose di 200 Kg di p.c. per ha. Leconcentrazioni dei suoi residui tossici in frutti di cetriolo sono stati differenti a seconda della dose di somministrazione. Gli accumuli sono risultati compresi tra il valore minimo rilevabile di 0,001 ed il massimo di 0,15 mg/Kg in peso fresco, riscontrato quando il nematocida viene applicato alla dose di 500 Kg/ha. Le applicazioni di fenamiphos, alle dosi consigliate (100-300 Kg/ha), determinano accumuli di residui del prodotto tal quale e dei suoi due metaboliti tossici (solfone e solfossido) inferiori al limite 0,1 mg/Kg stabilito dal Ministero italiano della Sanità  per altri prodotti agricoli come: pomodoro, fagiolo, melanzana, melone, cipolla, patata e barbabietola da zucchero.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.