2020
7

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

7 luglio 2020: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci

flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line.jpeg

In&Out: quello che cambia nel mondo degli agrofarmaci

Tredicesimo aggiornamento di "In&Out", con i formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga.

Nulla cambia rispetto all'aggiornamento precedente, del 16 giugno, quanto a nuove sostanze o agenti attivi.

Di seguito, l'aggiornamento su cosa è avvenuto tra i formulati commerciali fino al 7 luglio 2020, in accordo con quanto riportato in banca dati Fitogest.
 

In: nuovi formulati a catalogo

Si ribadisce che new entry non significa necessariamente "nuove registrazioni", dato che alcuni di questi formulati riportano autorizzazioni ministeriali che possono datare diversi anni.
 
Le new entry al 7 luglio 2020 vede l'arrivo di soli cinque nuovi formulati nei cataloghi delle aziende censite. 

Fra gli insetticidi giunge Sanium Pin, distribuito da Sbm Lifescience e a base di flupyradifurone. Oltre a controllare gli insetti ad apparato buccale pungente-succhiante contiene anche alcuni elementi fertilizzanti. Acelepryn, distribuito in Italia da ICL Italia Treviso, è anch'esso ad azione insetticida e contiene clorantraniliprole.

Sempre per il controllo degli insetti compare Pro-Trap, a base di deltametrina e proteine idrolizzate. Trattasi di trappola "attract & kill" per la mosca dell'olivo ed è distribuita da Sumitomo Chemical Italia.

Fra gli erbicidi giunge a catalogo di Upl Italia Centurion Pro, graminicida a base di cletodim.

Axidor, contenente cymoxanil e propamocarb, è invece un antiperonosporico a due vie che va a beneficio dei cataloghi di Belchim e di Chimiberg.
 

Out: i formulati che ci lasciano

Rispetto all'ultimo aggiornamento del 16 giugno sono da aggiungersi le seguenti novità:

Revocati il il 22/01/2020 avranno la loro ultima commercializzazione il 22 luglio 2020:
  • Contest
  • Eribea 50 Ec
  • Fastac
  • Fastac 10 Sc

Medesimo destino per Malerbane Prati e Vydate 5G, revocati rispettivamente il 27 e il 28 gennaio 2020. La loro ultima commercializzazione sarà permessa entro il 27 luglio 2020.

Revocati il 31/07/2019 avranno il loro ultimo impiego il 31 luglio 2020 i seguenti formulati:
  • Cipren 10 Wg
  • Gremmy
  • Open
  • Pro
  • Taaqat
 

Cosa cambia in chi resta

Le informazioni che seguono sono relative alle "comunicazioni obbligatorie" inviate periodicamente dalle aziende produttrici che afferiscono al sistema SDS-OnDemand® per la distribuzione e l'aggiornamento delle schede di sicurezza.

BASF informa che il suo erbicida Stomp Aqua, a base di pendimethalin, è stato autorizzato in deroga su prezzemolo, in pre- emergenza o pre-trapianto. Sarà impiegabile dal 12 giugno 2020 al 09 ottobre 2020. Sempre da BASF, all'etichetta di Delan Pro, contenente dithianon e fosfonato di potassio, è stata aggiunta la frase: “EUH208: Può provocare una reazione allergica. Contiene: 2-metilisotiazol-3(2H)-one”.

Da Bayer: l'insetticida Movento 48 SC, a base di spirotetramat, è stato autorizzato in deroga su spinacio e simili (incluse baby leaf di spinacio) contro afidi e su cavolfiore e broccolo contro afidi e aleurodidi. Potrà essere impiegato in tal senso per 120 giorni, dal 15 luglio al 11 novembre 2020.

Da Euro Tsa: l'insetticida Flora Verde a base di piretrine e di titolarità Copyr S.p.A., è stato ri-registrato fino al 31 agosto 2022, data di scadenza dell’approvazione della sostanza attiva.

Da Syngenta: l'insetticida Affirm, a base di emamectina benzoato, ha ottenuto la registrazione di emergenza fitosanitaria per la lotta contro Helicoverpa spp. su tabacco per un periodo di 120 giorni a partire dal 12 giugno 2020. Sempre dalla Casa di Basilea, Vertimec Pro, a base di abamectina, ha ottenuto la registrazione di emergenza fitosanitaria per la lotta contro Tetranychus spp. del Fagiolo e Tetranychus urticae del mais dolce e soia per un periodo di 120 giorni a partire dal 19 giugno 2020.

Da Certis Europe: l'insetticida Costar WG, contenente B. thuringiensis kurstaki - SA 12, è stato approvato per emergenza fitosanitaria su carota e asparago per il controllo delle nottue. Tale impiego è consentito dal 23 giugno 2020 al 20 ottobre 2020. Inoltre, è stata approvata l'estensione di impiego del fungicida Karma 85 a base di bicarbonato di potassio contro l'oidio di melone, anguria e zucca (pieno campo e serra), nonché per carciofo e cardo in pieno campo.

Da Corteva: l'insetticida Delfin, a base di Bacillus thuringiensis Berliner var. Kurstaki, è stato autorizzato per usi di emergenza su asparago e carota contro le nottue. L'autorizzazione è valida per un periodo di 120 giorni a partire dal 23 giugno 2020.

Da Scam: il fungicida Armicarb 85, a base di bicarbonato di potassio, ha ottenuto l'estensione di impiego contro l'oidio di melone, anguria e zucca (pieno campo e serra), nonché per carciofo e cardo in pieno campo.

Da Sumitomo Chemical Italia: autorizzato l'uso per emergenza fitosanitaria l'insetticida Biobit DF, a base di B. thuringiensis subsp. kurstaki ceppo ABTS-351, per il controllo delle nottue sulle colture di asparago e carota. L’estensione di impiego è autorizzata per 120 giorni dal 23 giugno al 20 ottobre 2020.

Infine Upl Italia: il fungicida a base di zolfo Thiopron è stato autorizzato per l’uso in deroga su riso per il controllo del Brusone. Tale autorizzazione è valida dal 24 giugno al 21 ottobre 2020.
Disclaimer:
i seguenti articoli intendono fornire una panoramica periodica di ciò che è cambiato in banca dati Fitogest nelle ultime settimane. Per avere specifici dettagli su ogni modifica è però consigliabile attivare il servizio Fitogest+, il quale dà accesso a una serie di informazioni più approfondite e permette ricerche più raffinate in banca dati.
  • quali fonti sono state utilizzate le pagine relative agli ultimi preparati in commercio, le ultime sostanze attive, lo scadenzario (per utenti Fitogest+), come pure le mail di aggiornamento fornite settimanalmente dal servizio SDS-OnDemand® in cui sono contenute le "comunicazioni obbligatorie" delle aziende;
  • criteri per le novità: gli utenti di Image Line potranno trovare i prodotti che da poco risultano a catalogo delle diverse aziende distributrici, il che non equivale a "nuove registrazioni". Possono infatti essere formulati pre-esistenti, ma che non risultavano precedentemente "a catalogo" su Fitogest per quella data azienda;
  • se vi sono formulati i cui Decreti autorizzativi non sono stati ancora inviati a Image Line per l'inserimento in banca dati, questi non possono essere citati nei presenti articoli;
  • attenzione: la commercializzazione e l'uso dei singoli formulati richiedono sempre la coerenza dell'etichetta con quanto stabilito dalla normativa: si ricorda quindi che prima di ogni vendita o utilizzo in campo è preciso dovere della rivendita e dell'utilizzatore verificare la correttezza dei contenuti dell'etichetta riportata sulle confezioni, incluse le eventuali modifiche subentrate nel frattempo.

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.