Giornate Fitopatologiche 2002

Baselga di Pinè (TN) 7-11 aprile 2002

L'incidenza della deriva nei trattamenti alle colture arboree: primi risultati sperimentali.

Capitolo “Distribuzione dei prodotti Fitosanitari” - volume secondo - pag. 53-60

Autori: P. Balsari, M. Manzone, P. Marucco

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

E' stata condotta una sperimentazione mirata ad ottenere delle indicazioni circa l'incidenza della deriva del prodotto fitoiatrico nel corso dei trattamenti alle colture arboree. La metodologia sperimntale si è basata sul rilievo delle quantità  di liquido disperse al di sopra della vegetazione trattata, quindi suscettibili di essere trasportate dalle correnti d'aria al di fuori dell'appezzamento oggetto della distribuzione (deriva potenziale). In vigneto ed in frutteto sono state condotte alcune prove impiegando macchine irroratrici ad aeroconvezione equipaggiate sia con ugelli tradizionali, sia con ugelli antideriva ad iniezione d'aria. I risultati ottenuti, sebben si sia operato in condizioni di scarsa ventosità , hanno evidenziato come l'utilizzo di ugelli in grado di contenere l'erogazione di goccioline molto piccole e caratterizzati, pertanto, da valori del D10 elevati, consenta di ridurre l'entità  della deriva.
Parole chiave: irroratrice ad aeroconvezione, deriva potenziale, ugelli ad iniezione d'aria, VMD, D10.

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.